2.6 Delimitatori

I seguenti token operano come delimitatori grammaticali:

(       )       [       ]       {       }
,       :       .       `       =       ;
+=      -=      *=      /=      //=     %=
&=      |=      ^=      >>=     <<=     **=

Il punto occorre anche nelle costanti numeriche reali ed immginarie. Una sequenza di tre punti ha un significato speciale come un'ellissi in una fetta. La seconda metÓ della lista, gli operatori di assegnamento e modifica, operano lessicalmente come delimitatori, ma effettuano anche delle operazioni.

I seguenti caratteri ASCII stampabili hanno un significato speciale come parte di altri token o sono altrimenti significativi per l'analizzatore lessicale:

'       "       #       \

I seguenti caratteri ASCII stampabili non vengono utilizzati in Python. La loro presenza fuori da stringhe costanti manifeste e commenti Ŕ un errore:

@       $       ?
Vedete Circa questo documento... per informazioni su modifiche e suggerimenti.