4.2.4 Oggetti Espressioni Regolari

Gli oggetti compilati come espressioni regolari supportano i seguenti metodi e attributi:

match( string[, pos[, endpos]])
Se zero o pi caratteri all'inizio di string corrispondono al modello dell'espressione regolare, restituisce una corrispondente istanza MatchObject. Restituisce None se la stringa non corrisponde al modello; notate che questo differente rispetto ad una corrispondenza a lunghezza zero.

Note: Se volete localizzare una corrispondenza ovunque nella string, utilizzate search()

Il secondo argomento facoltativo pos fornisce un indice nella stringa per indicare dove deve iniziare la ricerca; il valore predefinito 0. Questo non completamente equivalente ad affettare la stringa (NdT: "to slicing" nel testo originale); il carattere '^' nel modello corrisponde al reale inizio della stringa e alla posizione immediatamente successiva ad un fine riga, ma non necessariamente all'indice dove la ricerca inizia.

Il parametro facoltativo endpos limita la distanza massima in cui verr effettuata la corrispondenza sulla stringa; si comporta come se la stringa avesse lunghezza pari a endpos, cos solo i caratteri da pos ad endpos - 1 verranno ricercati per una corrispondenza. Se endpos minore di pos, nessuna corrispondenza verr effettuata, altrimenti, se rx compilata in un oggetto corrispondente ad un'espressione regolare, rx.match(string, 0, 50) equivalente a rx.match(string[:50], 0).

search( string[, pos[, endpos]])
Analizza la string cercando una posizione in cui il modello dell'espressione regolare generi una corrispondenza, e restituisce una corrispondente istanza MatchObject. Restituisce None se nessuna posizione della stringa corrisponde al modello; notate che questo diverso dal trovare una corrispondenza di lunghezza zero in qualche punto della stringa.

I parametri facoltativi pos ed endpos hanno lo stesso significato indicato per il metodo match().

split( string[, maxsplit = 0])
Identica alla funzione split(), utilizzando il modello compilato.

findall( string)
Identica alla funzione findall(), utilizzando il modello compilato.

finditer( string)
Identica alla funzione finditer(), utilizzando il modello compilato.

sub( repl, string[, count = 0])
Identica alla funzione sub(), utilizzando il modello compilato.

subn( repl, string[, count = 0])
Identica alla funzione subn(), utilizzando il modello compilato.

flags
L'argomento flags (NdT: opzioni) utilizzato quando l'oggetto corrispondente all'espressione stato compilato, o 0 se nessuna opzione stata impostata.

groupindex
Un dizionario che associa tutti i nomi dei gruppi simbolici definiti da (?P<id>) ai numeri identificativi dei gruppi. Il dizionario vuoto se nel modello non vengono utilizzati gruppi simbolici.

pattern
La stringa corrispondente al modello da cui l'oggetto espressione regolare stato compilato.

Vedete Circa questo documento... per informazioni su modifiche e suggerimenti.