C.1 Storia del software

Python Ŕ stato creato agli inizi degli anni 90 da Guido van Rossum al Centro di Matematica di Stichting (CWI, si veda http://www.cwi.nl/) nei Paesi Bassi, come successore di un linguaggio chiamato ABC. Guido rimane l'autore principale di Python, anche se molti altri vi hanno contribuito.

Nel 1995, Guido ha continuato il suo lavoro su Python presso il Centro Nazionale di Ricerca (CNRI, si veda http://www.cnri.reston.va.us/) in Reston, Virginia, dove ha rilasciato parecchie versioni del software.

Nel maggio 2000, Guido e la squadra di sviluppo di Python si spostano in BeOpen.com per formare la squadra PythonLabs di BeOpen. Nell'ottobre dello stesso anno, la squadra di PythonLabs diventa la Digital Creations (ora Zope Corporation; si veda http://www.zope.com/). Nel 2001, viene fondata la Python Software Foundation (PSF, si veda http://www.python.org/psf/), un'organizzazione senza scopo di lucro creata specificamente per detenere la propria proprietÓ intellettuale di Python. Zope Corporation Ŕ un membro sponsorizzato dalla PSF.

Tutti i rilasci di Python sono Open Source (si veda http://www.opensource.org/ per la definizione di ``Open Source''). Storicamente la maggior parte, ma non tutti i rilasci di Python, sono stati GPL-compatibili; la tabella seguente ricapitola i vari rilasci.

Versione  Derivata da  Anno  Proprietario  GPL compatibile? 
0.9.0 thru 1.2 n/a 1991-1995 CWI si
1.3 thru 1.5.2 1.2 1995-1999 CNRI si
1.6 1.5.2 2000 CNRI no
2.0 1.6 2000 BeOpen.com no
1.6.1 1.6 2001 CNRI no
2.1 2.0+1.6.1 2001 PSF no
2.0.1 2.0+1.6.1 2001 PSF si
2.1.1 2.1+2.0.1 2001 PSF si
2.2 2.1.1 2001 PSF si
2.1.2 2.1.1 2002 PSF si
2.1.3 2.1.2 2002 PSF si
2.2.1 2.2 2002 PSF si
2.2.2 2.2.1 2002 PSF si
2.2.3 2.2.2 2002-2003 PSF si
2.3 2.2.2 2002-2003 PSF si
2.3.1 2.3 2002-2003 PSF si
2.3.2 2.3.1 2003 PSF si
2.3.3 2.3.2 2003 PSF si
2.3.4 2.3.3 2004 PSF si

Note: GPL-compatibile non significa che viene distribuito Python secondo i termini della GPL. Tutte le licenze di Python, diversamente dalla GPL, permettono di distribuire una versione modificata senza rendere i vostri cambiamenti open source. Le licenze GPL-compatibili permettono di combinare Python con altro software rilasciato sotto licenza GPL; le altre no.

Un ringraziamento ai tanti volontari che, lavorando sotto la direzione di Guido, hanno reso possibile permettere questi rilasci.

Vedete Circa questo documento... per informazioni su modifiche e suggerimenti.