20.4.1 Funzioni definite nel modulo fl

Il modulo fl definisce le funzioni elencate di seguito. Per pi¨ informazioni circa quello che fanno, vedere la descrizione delle funzioni equivalenti in C, nella documentazione della libreria FORM.

make_form( tipo, larghezza, altezza)
Crea una form con tipo, larghezza ed altezza pari a quelle specificate dagli argomenti. Questa funzione restituisce un oggetto di tipo form, i cui metodi vengono descritti in seguito.

do_forms( )
Il ciclo principale standard della libreria FORMS. Restituisce un oggetto Python che rappresenta l'elemento FORMS che richiede interazione, o il valore speciale FL.EVENT.

check_forms( )
Controlla gli eventi della libreria FORMS. Restituisce lo stesso tipo di valore della funzione do_forms() descritta prima, oppure None se non vi sono eventi che richiedono un'immediata interazione.

set_event_call_back( function)
Imposta la funzione callback per la gestione degli eventi.

set_graphics_mode( rgbmode, doublebuffering)
Imposta le modalitÓ grafiche.

get_rgbmode( )
Restituisce il valore corrente del modo rgb. Questo corrisponde al valore della variabile globale C fl_rgbmode.

show_message( str1, str2, str3)
Fa apparire una finestra di dialogo con un messaggio di tre righe di testo ed un bottone OK.

show_question( str1, str2, str3)
Fa apparire una finestra di dialogo con un messaggio di tre righe e bottoni YES e NO. Restituisce 1 se l'utente preme il bottone YES, 0 se preme il bottone NO.

show_choice( str1, str2, str3, but1[, but2[, but3]])
Fa apparire una finestra di dialogo con un messaggio di tre righe e fino a tre bottoni. Restituisce il numero del bottone premuto dall'utente (1, 2 or 3).

show_input( prompt, default)
Fa apparire una finestra di dialogo con un messaggio di una riga e un campo testo in cui l'utente pu˛ inserire una stringa. Il secondo argomento Ŕ il valore predefinito di tale stringa. Restituisce la stringa com'Ŕ stata modificata dall'utente.

show_file_selector( message, directory, pattern, default)
Fa apparire una finestra di dialogo in cui l'utente pu˛ selezionare un file. Restituisce il nome assoluto del file selezionato dall'utente, oppure None se l'utente preme il bottone Cancel.

get_directory( )
get_pattern( )
get_filename( )
Queste funzioni restituiscono la directory, la maschera ed il nome di file (solo la parte finale) selezionati dall'utente nell'ultima chiamata alla funzione show_file_selector().

qdevice( dev)
unqdevice( dev)
isqueued( dev)
qtest( )
qread( )
qreset( )
qenter( dev, val)
get_mouse( )
tie( button, valuator1, valuator2)
Queste funzioni sono l'interfaccia della libreria FORMS verso le corrispondenti funzioni GL. Da usare se si vuole gestire direttamente qualche evento GL quando si usa fl.do_events(). Quando viene riconosciuto un evento GL che la libreria FORMS non sa gestire, allora fl.do_forms() restituisce il valore speciale FL.EVENT ed allora Ŕ possibile chiamare fl.qread() per leggere gli eventi in coda. Si raccomanda di non usare le funzioni GL equivalenti!

color( )
mapcolor( )
getmcolor( )
Vedere la descrizione di queste funzioni nella documentazione della libreria FORMS: fl_color(), fl_mapcolor() e fl_getmcolor().

Vedete Circa questo documento... per informazioni su modifiche e suggerimenti.